WindowsJune 21, 2022by admin0Come Attivare Il Parental Control

Scorrete la finestra verso il basso e visualizzate le impostazioni avanzate. Se si desidera svuotare solo la cache, si consiglia di considerare tutte le possibili opzioni di eliminazione e di regolare le impostazioni di conseguenza. Se nella cache si accumulano troppi contenuti, possono rallentare il computer. Vedrai un messaggio di successo quando la cache DNS viene eliminata.

Dopo aver confermato il codice, ti verrà chiesto di inserire anche l’ID Apple e la password, per permetterti di reimpostarlo in caso di smarrimento. Un’altra soluzione molto efficace realizzata da Google è quella relativa al servizio Family Link, che permette di impostare una supervisione molto puntuale delle attività eseguite dai bambini sui dispositivi Android a cui hanno accesso. Ti consiglio, pertanto, di leggere la mia guida dedicata, nella quale espongo nel dettaglio il funzionamento del servizio in questione.

Come Capire Se Hai Virus Sul Tuo Cellulare?

Per scaricare il tool in questione sul tuo computer, visita il relativo sito Internet e fai clic sul pulsante Scarica ora lo strumento. Dopodiché, a download ultimato, apri il file .exe ottenuto e, nella finestra che ti viene mostrata sullo schermo, fai clic sui pulsanti Sì e Accetta. Se non sai come fare, leggi con attenzione il mio tutorial su come entrare in BIOS o UEFI. Comunque sia, nel caso in cui ci fosse un blocco dello schermo su Windows 10, è possibile premere contemporaneamente i tasti Windows + Ctrl + Maiusc + B per resettare il driver video e sbloccare l’app o il programma freezzato. Se si sceglie di ritardare l’avvio di un programma, è quindi possibile controllare quanto tempo deve attendere fino all’avvio per evitare il caricamento di più app contemporaneamente.

  • È altresì vitale scegliere una password alfanumerica di difficile identificazione da parte di terzi, gli hacker sono sempre in agguato e lasciare che abbiano vita semplice, permettendo loro di accedere ai vostri dati, non è una mossa saggia.
  • Dopo aver seguito tutti i passaggi riavviamo il telefono per ritornare in modalità normale.
  • Se non riusciamo in nessun modo ad entrare nel BIOS facciamo riferimento al manuale del computer o della scheda madre oppure cerchiamo informazioni in Internet.
  • Se il computer è lento o le app sono instabili, potrebbe essere opportuno svuotare le cache delle app e del browser per rimuovere il contenuto salvato in precedenza.

Puoi controllarle qui ogni volta che vuoi o fare clic e trascinarle nella barra delle applicazioni per visualizzarle in modo permanente. Cancellare la cache del browser è uno dei trucchi più consigliati dalle pagine web presenti su Internet per caricare i siti web più velocemente. Questo trucco è utile anche per proteggere la privacy dell’utente, ma solo se affiancato dalla cancellazione dei cookie.

Download Di Un Aggiornamento Dal Produttore Della Scheda Audio

Spunta poi la casella collocata accanto alla voce Cancella la cronologia alla chiusura di Firefox, fai clic sul pulsante Impostazioni e, nel riquadro che si apre, lascia la spunta solo sull’opzione Cache. Per confermare le modifiche apportate, fai clic sul pulsante OK. In questa guida completa abbiamo raccolto tutti i metodi e i trucchi da utilizzare per eliminare la riproduzione video a scatti, su qualsiasi tipo di piattaforma utilizzata in quel momento. Leggendo attentamente tutti i capitoli della guida riusciremo a identificare il problema e a risolverlo in maniera rapida, senza dover per forza chiamare un http://driversol.com/it/drivers/mouses tecnico o peggio ancora cambiare PC o dispositivo. Senza un driver affidabile e stabile, il sistema operativo del computer non potrà comunicare in modo efficiente con la tua scheda audio e, in alcuni casi, la scheda audio potrebbe non funzionare affatto.

Per concludere, fai tap sulla voce Cancella per due volte di seguito. Nella nuova scheda di Firefox che a questo punto ti verrà mostrata, seleziona la voce Privacy e sicurezza che si trova a sinistra, individua la sezione Cookie e dati dei siti Web nella parte destra della schermata e premi sul pulsante Elimina dati. Nel riquadro che si apre, lascia la spunta solo sulla casella collocata accanto alla voce Contenuti Web in cache, dopodiché clicca sul bottone Elimina. Per eliminare la cache su Google Chrome potete prima di tutto sfruttare la già citata scorciatoia della tastiera “CTRL + Maiusc + Canc” almeno per i PC Windows, mentre dovrete usare i comandi “CMD + Maiusc + Elimina” su Mac. In alternativa, potete accadere direttamente alla “Impostazioni”, presenti sul lato più alto dello schermo a destra e rappresentata da tre puntini verticali. Da qui, accedete alla “Cronologia” e selezionate la voce “Cancella dati di navigazione“. Ricordatevi pure di spuntare “File e immagini memorizzati nella cache” e quindi di cliccare successivamente su “Cancella dati”.

Messenger490 11200

D’altronde, per mantenere più veloce il vostro computer e soprattutto la navigazione in rete, si tratta di una pratica da effettuare periodicamente. Una sorta di regola d’oro per chi chiede sempre alte prestazioni dal proprio device. Inizia aprendo il menu “Start”, cercando “Terminale di Windows” e facendo clic sull’app nei risultati della ricerca. Nella pagina “Privacy e sicurezza”, nella sezione “Autorizzazioni app”, fai clic su “Posizione”.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *